Antipasti (bozza)

10 agosto 2015 - 12:32 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Prodotti tipici

La Sicilia è certamente una delle regioni più ricche di pietanze gustose e sostanziose, partendo dagli antipasti passando per i primi, i secondi e i dolci. Alcune pietanze poi sono un’esclusiva di alcune ricorrenze molto care ai siciliani, altre si rivelano essere il centro di momenti di convivialità e di unione con le proprie famiglie. Premesso questo, cominciamo a vedere quali sono i piatti tipici della nostra Sicilia parlando degli antipasti.

Molti degli antipasti della cucina sicula sono a base di verdure. Uno degli antipasti più noti della nostra cucina è senz’altro la caponata, un piatto che consiste in melanzane in agrodolce, con estratto di pomodoro, olive verdi, cipolla, capperi e sedano. Poi abbiamo la parmigiana, in troviamo sempre le melanzane, che però in questo caso sono fritte e sistemate in più strati, con l’aggiunta di pomodoro e formaggio. Non può mancare la coloratissima peperonata, deliziosa pietanza a base di peperoni, cipolle, patate, capperi, olive verdi e sedano; questi ingredienti vengono prima fritti separatamente e poi unti. Poi troviamo le melanzane e i peperoni piccoli ripieni di pangrattato condito, che in Sicilia viene chiamato “mollica”, anch’essi buoni e saporiti, e le olive sciacciati impassuluti (ovvero olive schiacciate o appassite).

Per chi ama il pesce come antipasti troviamo l’insalata di polpo (in dialetto siciliano pruppu) e le alici macerate con il limone. Infine un antipasto gustoso e molto famoso in territorio siculo sono le lumache fritte in padelle, che qui da noi vengono chiamati stuppateddi.