Carne nto testu (a ragù)

4 settembre 2015 - 10:06 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 600 grammi di carne bovina (o bovina e suina in parti uguali) tagliata a pezzi;
  • 400 grammi di patate (oppure 300 grammi di piselli pesati senza guscio);
  • un tazzone di salsa di pomodoro;
  • 1 cipolla;
  • basilico;
  • strutto;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Far dorare la cipolla tagliata a fettine, con strutto e un pizzico di sale, in una casseruola. Unirvi poi la salsa di pomodoro allungata con poca acqua, spargere del pepe e una manciata di foglie di basilico e , a fuoco lento, rimestare per qualche minuto.

Immergervi quindi la carne previamente soffritta nello strutto e, nel caso che non risulti del tutto coperta dal sugo, aggiungere moderatamente dell’acqua.

Lasciare cuocere sempre a fuoco lento, di tanto in tanto versando un po’ d’ acqua per evitare un eccessivo addensamento del ragù. E intanto friggere nello strutto le patate tagliate a spicchi (oppure, in luogo delle patate, soffriggere appena i piselli).

Quando la carne è prossima a completa cottura, versare in casseruola le patate (oppure i piselli) con un po’ dello strutto di frittura, aggiungendo ancora del basilico. Togliere dal fuoco quando le patate son ben cotte e il sugo discretamente ristretto.

Col ragù può essere condita la pasta – cannellini o rigatoni o comunque del tipo corta – sulla quale va generosamente grattugiato del parmigiano.