Carrubo

18 agosto 2015 - 10:58 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Prodotti tipici

Il carrubo costituisce senza dubbio uno degli elementi che caratterizza gli ecosistemi mediterranei. La coltivazione è limitata principalmente all’Altopiano Ibleo, nella Sicilia Sud-orientale. E’ una pianta sempreverde conosciuta come Ceratonia Siliqua e può raggiungere i dieci metri d’altezza. I frutti sono oblunghi e di colore marrone scuro. I semi, chiamati carati, sono di consistenza molto dura. Ricchi di fibre, di vitamine del gruppo A, B1, B2, B3, D e di minerali quali il calcio, il potassio e il rame, i frutti del carrubo hanno proprietà astringenti e il loro elevato contento di fibre è altamente saziante. Sono inoltre privi di glutine. Le carrube vengono usate per la produzione di farina usata in pasticceria e possono essere consumate al naturale.