Fagioli bianchi con scarola

4 settembre 2015 - 11:24 | Di | Categoria: Cibo & Salute, Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti, Vegetariano&Vegano

INGREDIENTI:

  • 300 grammi di fagioli bianchi secchi;
  • un grosso cespo di scarola della varietà “bianca riccia”;
  • 4 pomodori maturi;
  • 1 cipolla;
  • sedano;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato (o peperoncino);
  • bicarbonato.

PREPARAZIONE:

Far bollire abbondante acqua in una pentola e versarne alcuni mestoli sui fagioli posti in una teglia. All’acqua bollente rimasta nella pentola, aggiungere i pomodori pelati e spezzettati, del sedano tagliuzzato, la cipolla a fettine, un po’ di sale. Scolare poi i fagioli e versare anch’essi nella pentola. Aspettare che riprenda l’ebollizione, quindi unirvi un pizzico di bicarbonato.

Far cuocere a fuoco lento, aggiungendo se occorre dell’acqua. A cottura dei fagioli, versare in pentola la scarola, previamente lavata in acqua corrente, fatta sgocciolare e tagliata minutamente. Rimestare e lasciar cuocere, sempre a fuoco lento, anche la verdura. Se a cottura della scarola il brodo risulta eccessivo toglierne una parte col mestolo. Condire infine, poco prima di levare dal fuoco con una buona dose d’olio, spargere del pepe nero (o peperoncino a pezzetti) e rimestare.
Servire caldo.

Questa ricetta è adatta per un menù vegano.