Fave e piselli

7 settembre 2015 - 10:01 | Di | Categoria: Cibo & Salute, Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti, Vegetariano&Vegano

INGREDIENTI:

  • 1,5 chilogrammi di fave fresche tenere, pesate coi baccelli;
  • 500 grammi di piselli freschi, pesati coi gusci;
  • 4 scalogni (o cipolle nuove);
  • 2 lattughe;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Coprire d’ olio il fondo di una casseruola, unirvi gli scalogni (o le cipolle) minutamente tagliati e porre sul fuoco. Aspettare che inizi la doratura e aggiungervi le fave, tolte dai baccelli e liberate dall’occhio nel caso che tenda al nero, e subito dopo i piselli.

Rimestare col cucchiaio di legno, e a perfetta doratura della cipolla aggiungere poco alla volta un bicchiere d’acqua, lasciando quindi cuocere a fuoco lento.

A metà cottura, unirvi le foglie delle lattughe spezzettate, e rimestare. Aggiungere via via se è il caso dell’acqua ancora, tenendo però presente che alle fine la minestra dovrà risultare brodosa ma non troppo.

Far completare la cottura, sempre a fuoco lento, rimestando di tanto in tanto. Spargere pepe a piacere poco prima di levare dal fuoco e consumare immediatamente.

Ideale per un menù vegano.