Fico d’India di San Cono DOP

19 agosto 2015 - 10:53 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, DOP, Prodotti tipici

L’area di produzione del Fico d’India di San Cono DOP comprende i territori di San Cono e San Michele di Ganzaria in provincia di Catania, Piazza Armerina in provincia di Enna, Mazzarino in provincia di Caltanissetta. Il Fico d’India di San Cono può avere le seguenti varietà: “Surfarina” o “Nostrale” detta anche Gialla; “Sanguigna” detta anche Rossa; “Muscaredda” o “Sciannarina” detta anche Bianca. Inoltre i fichi d’India si distinguono in due qualità: “Qualità A”, ovvero agostani, e “Qualità B”, ovvero tardivi o scozzolati. I Fichi d’India di San Cono si distinguono inoltre in tre categorie: Super Extra da 161 a 200 grammi; Extra da 131 a 160 grammi; I ^ Fiorone da 100 a 130 grammi. Per quanto riguarda il colore, troviamo: sfumature dal verde al giallo-arancio per la cultivar Surfarina o Nostrale detta anche Gialla; sfumature dal verde al rosso rubino per la cultivar Sanguigna detta anche rossa; sfumature dal verde al bianco paglierino per la cultivar Muscaredda o Sciannarina detta anche bianca.