Frittelle di cavolfiore

7 settembre 2015 - 10:13 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 700 grammi di cavolfiore bianco;
  • 50 grammi di formaggio pecorino stagionato grattugiato;
  • farina;
  • 2 uova;
  • 4 filetti di acciughe salate;
  • prezzemolo;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.
  • nota: invece di prezzemolo e acciughe può essere usata dell’uva passa.

PREPARAZIONE:

Pulire il cavolfiore eliminando il torso, tagliarlo a pezzi e farlo cuocere in abbondante acqua un pò salata. Dopo averlo scolato bene, porlo in una teglia e amalgamarlo con le uova (bianchi e rossi), il formaggio, le acciughe nettate dal sale e fatte a pezzetti, una manciata di prezzemolo (in luogo delle acciughe e del prezzemolo, si può aggiungere mezze tazza di uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida), e qualche cucchiaio di farina, quanto basta per rendere denso, ma non troppo pastoso, il miscuglio. Aspettare una decina di minuti, poi formare le “pastette” servendosi di un cucchiaio intinto nell’olio e farle dorare in olio abbondante poco salato. Togliendole dalla padella, passarle su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Buone sia calde sia fredde.