Indicazione di origine protetta (IGP)

20 agosto 2015 - 16:04 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, IGP, Prodotti tipici

Indica un marchio di origine che viene attribuito a quei prodotti alimentari per i quali le specifiche qualità, la reputazione o un’altra caratterista sono strettamente dipendenti dalle abilità di produzione, trasformazione, e/o elaborazione sviluppate in un’area geografica determinata. Per ottenere la IGP, quindi, almeno una fase del processo produttivo deve avvenire in una particolare area. Chi fa prodotti IGP deve attenersi alle rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione, e il rispetto di tali regole è garantito da uno specifico organismo di controllo indipendente.