Pasta (o riso) con patate

4 settembre 2015 - 11:03 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Primi piatti, Ricette gastronomiche

INGREDIENTI:

  • 500 grammi di patate;
  • 300 grammi di spaghetti (o riso);
  • una cipolla;
  • una decina di cucchiai di salsa di pomodoro;
  • del parmigiano grattugiato;
  • basilico;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Fra soffriggere in casseruola, in sufficiente olio e sale, la cipolla a pezzetti, fino a doratura. Aggiungere le patate, già pelate e tagliate a dadini e lasciarle cuocere a fuoco lento, versandovi via via dell’acqua, finché non si riducano quasi allo stato cremoso, accuratamente evitando, con l’uso del cucchiaio di legno, che si attacchino.

Unire quindi la salsa di pomodoro un po’ diluita in acqua e aggiungere anche un pugno di foglie di basilico e del pepe. Rigirare sempre e far cuocere a fuoco moderato per circa dieci minuti, all’occorrenza versando ancora dell’acqua se si nota un eccessivo restringimento.

Mettere giù infine la pasta (o il riso) e far proseguire la cottura a fuoco lento, rimestando senza interruzione e aggiungendo, se è il caso, gradualmente dell’acqua. Tenendo conto che, cotta la pasta (o il riso), la minestra abbia consistenza cremosa. Servire bollente, grattando sui piatti parmigiano a volontà.