Pecorino Siciliano DOP

12 agosto 2015 - 15:24 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, DOP, Prodotti tipici

Il Pecorino Siciliano DOP non ha un’area di produzione ben definita poiché viene prodotto in tutte le nove province siciliane con latte proveniente da pecore autoctone delle razze Pinzirita, Valle del Belice e Comisana. La forma tradizionale è quella a ruota, tipica di tutti i formaggi canestrati. E’ un formaggio a pasta compatta ottenuto dalla coagulazione di latte crudo intero addizionato con caglio di agnello in pasta. Presenta una crosta che varia dal bianco al giallo pallido, con superficie rugosa a causa dei caratteristici segni impressi dal canestro usato per la messa in forma. La pasta è di colore bianco sporco se fresco, giallo paglierino se stagionato. L’odore è gradevole e intenso, al palato risulta piacevolmente piccante. Il Pecorino Siciliano DOP viene generalmente impiegato come formaggio da tavola, accompagnato da olive e pane. I vini che meglio si abbinano sono il Cerasuolo di Vittoria, l’Etna Rosso e il Nero d’Avola. Come fine pasto o sfizioso spuntino può essere abbinato al miele o marmellate che ne esaltino il sapore.