Pescestocco arrostito

3 settembre 2015 - 10:28 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 700 grammi di pescestocco (la parte centrale e anteriore del pesce, che sia abbastanza spessa) ammollato, spinato e tagliato a grossi pezzi rettangolari;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • un succoso limone;
  • origano;
  • un ramoscello d’alloro ( o di origano);
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Mettere in graticola lo stocco, non prima d’averlo lavato, strizzato e asciugato con un tovagliolo, e farlo arrostire sulla brace non troppo viva. Si abbia cura di rigirare i pezzi affinché non si abbrustoliscano, pennellandoli, man mano, col ramoscello di alloro (o di origano) imbevuto in olio un po’ salato. Togliere poi il pesce dalla graticola e farlo a pezzetti con la pressione d’una forchetta.

Preparare intanto in un casseruola il salmoriglio, cioè olio abbondante, sale, origano, gli spicchi d’aglio sgusciati e tagliuzzati e il succo del limone. Aggiungervi un dito d’acqua e mettere sul fuoco. Appena raggiunta l’ebollizione immergervi il pescestocco e lasciar cuocere a fuoco moderato, rimestando di tanto in tanto. Togliere dal fuoco quando l’acqua sarà evaporata e l’olio accennerà a friggere.

Buono anche freddo.