Pescestocco con piselli

3 settembre 2015 - 9:51 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 700 grammi di pescestocco ammollato, ben spinato e tagliato a pezzi di circa 5 per 8 centimetri;
  • 400 grammi di piselli freschi pesati senza gusci;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Sciacquare lo stocco in acqua corrente, strizzarlo e asciugarlo bene in un tovagliolo. Far appena dorare i pezzi di pesce in padella con olio e sale. Metterli quindi da parte e nella stessa padella, eliminato l’olio di frittura, coperto il fondo con abbastanza olio fresco, poco salato, porre gli spicchi d’aglio sgusciati e interi, farli rosolare e subito aggiungere i piselli.

Rimestare ed attendere lo sfrigolio. Versarvi allora un mezzo bicchiere d’acqua e regolare a fuoco moderato. Man mano che prosegue la cottura, a padella coperta, aggiungere dell’altra acqua, ma con moderazione, di tanto in tanto rimestando. Attendere la cottura dei piselli e togliere dal fuoco. Ungere poi con olio il fondo d’una casseruola, versarvi la metà del fritto di piselli, sistemarvi i pezzi di pescestocco e distribuirvi sopra i restanti piselli. Aggiungere non più di due dita d’ acqua e un po’ di pepe e mettere su fuoco moderato. Aspettare che accenni a friggere agitando a tratti la casseruola (senza rimestare!), e togliere quindi dal fornello. Portare in tavola fumante.