Ragusano DOP

12 agosto 2015 - 16:37 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, DOP, Prodotti tipici

L’area di produzione del ragusano DOP comprende l’intero territorio della provincia di Ragusa e i comuni di Noto, Palazzolo Acreide e Rosolini, in provincia di Siracusa. Il Ragusano è uno dei formaggi più antichi della Sicilia e si pensa che il nome storico (caciocavallo) derivi dall’asciugatura, che avviene a cavalcioni di un’asse. Si presenta con forma parallelepipeda, a sezione quadrata e angoli smussati. La crosta è compatta e di colore giallo paglierino nel prodotto fresco, tendente al marrone in quello stagionato. La pasta è compatta, di colore giallo paglierino e con scarse occhiature. L’aroma è gradevole e al palato risulta dolce e delicato nei primi mesi di stagionatura, piccante e saporito a stagionatura avanzata. Il Ragusano DOP è un ottimo formaggio da tavola e si accompagna bene ai vini rossi come il Cerasuolo di Vittoria o l’Etna Rosso. Il prodotto stagionato risulta un ottimo formaggio da grattugia e si abbina perfettamente ai piatti tradizionali.