Spaghetti alla carrettiera

7 agosto 2015 - 10:01 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Primi piatti, Ricette gastronomiche

Gli spaghetti alla carrettiera, tipica ricetta della Sicilia orientale, sono degli spaghetti conditi con olio, aglio crudo, pepe e pecorino grattugiato. Nella versione dei paesini di collina situati a ridosso della Valle del Platani la ricetta prevede l’aggiunta di pomodoro pelato. Il loro nome deriva dagli antichi carrettieri, che volendo assaporare la pasta anche in viaggio, cucinavano questo piatto con prodotti dalla facile conservazione. In tempi recenti possono essere aggiunti, come variante, anche tonno sottolio, funghi, pancetta, pomodoro, estratto di carne e funghi porcini essiccati. Questo piatto viene anche recensito nei ricettari della Cucina romana, dove contempla i funghi freschi porcini.

INGREDIENTI:

  • 400 gr. di Spaghetti grossi
  • 2 spicchi d’Aglio
  • 100 gr. di Tonno sott’olio
  • Prezzemolo q.b.
  • 5 Pomodori pelati
  • Pecorino grattugiato q.b.
  • 1 Peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

PREPARAZIONE:
Fate soffriggere nell’olio gli spicchi d’aglio e unite il prezzemolo tritato e il peperoncino. Quando l’aglio sarà dorato toglietelo dalla padella. Scolate il tonno, sminuzzatelo e aggiungetelo al condimento insieme ai pomodori pelati precedentemente schiacciati con una forchetta. Aggiustate di pepe e sale e continuate a cuocere per altri 15 minuti. Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti e scolateli al dente. Versateli in una ciotola insieme al sugo preparato, aggiungendo una spolverata di pecorino grattugiato. Mescolate e servite.

Fonte: http://www.gustissimo.it/ricette/pasta-pesce/spaghetti-alla-carrettiera.htm