Stufato di carne

4 settembre 2015 - 10:36 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 500 grammi di carne suina con qualche filo di grasso;
  • 150 grammi di cotiche di maiale;
  • 1 tazza di concentrato di pomodoro;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 dito di vino rosso;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Friggere, in poco olio e sale, la carne ridotta a tocchetti. Sistemare la carne e le cotiche (crude) in un tegame (senza l’olio di frittura), spargervi un filo d’olio, aggiungere gli spicchi d’aglio sbucciati ma interi e mettere su fuoco moderato. Appena l’aglio accenna a sfrigolare, versare il vino e coprire. Lasciar svaporare il vino e unire quindi il concentrato di pomodoro diluito con acqua ed un pizzico di pepe.

Lasciar cuocere ben bene a fuoco lento, aggiungendo di tanto in tanto un po’ d’acqua, ma con moderazione. Togliendo dal fuoco, controllare che il sugo sia sufficientemente ristretto.

Servire fumante.

Lo stufato di carne di maiale e di salsiccia è d’obbligo per Carnevale. In questa occasione, la pasta da condire con il sugo sono gli ziti.