Stufato di salsicce

4 settembre 2015 - 10:32 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 600 grammi di salsicce, confezionate alle messinese, con provola di Montalbano e semi di finocchio selvatico;
  • 1 tazza di salsa concentrata di pomodoro;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 dito di vino rosso;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Mettere le salsicce in un tegame e lasciarle su fuoco moderato con poco olio e sale, pungendole con le punte d’una forchetta. Aggiungere gli spicchi d’aglio sbucciati e interi, e appena accennano a sfrigolare versare il vino e coprire. Svaporato il vino, unire la salsa di pomodoro diluita con poca acqua e spargere del pepe. Fare cuocere a fuoco lento fino a che il sugo non appaia sufficientemente ristretto. Servire le salsicce ancora fumanti.

Col sugo dello stufato può essere condita la pasta – preferibilmente spaghetti o bucatini. Sui piatti grattugiare abbondantemente formaggio pecorino stagionato.