Val di Mazara DOP

17 agosto 2015 - 12:34 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, DOP, Prodotti tipici

L’area di produzione dell’olio extravergine d’oliva Val di Mazara DOP comprende il territorio della provincia di Palermo e numerosi comuni della provincia di Agrigento. Secondo il disciplinare, le tipologie di olive che devono concorrere alla produzione di quest’olio, in misura non inferiore al 90%, sono la Biancolilla, la Cerasuola e la Nocellara del Belice. Presenta un intenso colore giallo dorato con riflessi verdi e un profumo fruttato con sentori di mandorla. Al palato risulta vellutato, con un retrogusto inaspettatamente piccante e amarognolo. L’olio extravergine d’oliva Val di mazara DOP, con il suo gusto intensamente aromatico, si abbina egregiamente a minestre di legumi e grigliate di pesce. Crudo si sposa con insalate fresche e ortaggi bolliti. Va conservato in locali freschi e asciutti, ad una temperatura compresa tra i 14° e i 18°C.