Zeppole di San Giuseppe

6 agosto 2015 - 11:25 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Dolci, Ricette gastronomiche

Le zeppole di San Giuseppe sono dei dolci fritti tipici della zone di Catania, che vengono generalmente preparati nel periodo di San Giuseppe (19 marzo), tanto da essere un dolce tipico della festa del papà. Nel resto della Sicilia sono note anche come zeppole di riso. Sono note anche come crispelle di riso. Sembra che a realizzare questo dolce siano state per prime le suore benedettine del convento della Chiesa di San Benedetto di Catania nel XVI secolo, come risulta da antichi testi di cronisti catanesi, tant’è che le zeppole vengono a volte chiamate benedettine.

INGREDIENTI:

  • latte:1 lt.
  • riso:300 gr.
  • sale:1 cucchiaino raso
  • zucchero:60 gr.
  • farina 00:150 gr.
  • lievito birra:20 gr.
  • arance:2
  • cannella
  • miele
  • zucchero a velo
  • per friggere: olio d’arachidi

PREPARAZIONE:

In una pentola capiente mettete il latte, il riso ed il sale. Non appena il latte comincia a sobbollire abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento fin quando il riso non avrà assorbito tutto il latte. Il riso deve risultare ben cotto, quasi scotto. Mettete il riso in una ciotola ed aggiungete la scorza d’arancia grattugiata, una spolverata di cannella e lo zucchero. Non appena il riso si raffredda un pochino aggiungete la farina setacciata ed il lievito di birra sciolto in un pochino d’acqua o nel latte tiepido. Mescolate il tutto e mettete a riposare per 2 ora circa. Trascorso questo tempo versate il riso su un ripiano (magari rivestito con della carta forno) e livellatelo con un cucchiaio bagnato con dell’acqua. In un tegame, wok o friggitrice versate dell’olio d’arachidi e fatelo scaldare. Non appena l’olio sarà caldo prendete un grosso coltello, bagnate la lama con l’acqua e tagliate delle striscioline sottili di riso. Lasciatele cadere nell’olio caldo. Non appena saranno ben dorate, scolatele su della carta assorbente. Quando le crespelle saranno tutte pronte preparate lo sciroppo. Spremete un’arancia, scaldatene il succo e scioglietevi dentro qualche cucchiaio di miele. Mettete le crespelle di riso in un vassoio ed irroratele con lo sciroppo al miele. Spolverate con un pochino di zucchero a velo e servite.

Fonte: http://livesicilia.it/2015/03/18/ricetta-del-giorno-zeppole-di-san-giuseppe-catanesi_607455/