Polpette di baccalà

3 settembre 2015 - 10:53 | Di | Categoria: Cibo & Territorio, Ricette gastronomiche, Secondi piatti

INGREDIENTI:

  • 500 grammi di baccalà ammollato e dissalato;
  • 5-6 cucchiai di farina;
  • 2 uova;
  • 50 grammi di formaggio pecorino stagionato grattugiato;
  • prezzemolo;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero macinato.

PREPARAZIONE:

Porre il baccalà in casseruola con acqua abbondante e lasciarlo sul fuoco fino a cottura. Scolarlo, quindi, sminuzzarlo e spinarlo ben bene, levando via anche la pelle.

In una scodella mettere il baccalà scolato e aggiungervi la farina, le uova (bianchi e rossi), un pugnetto di prezzemolo sminuzzato, il formaggio, poco sale e un pizzico di pepe, ed amalgamare il tutto, badando che l’impasto risulti alla fine morbido ma non molle (regolare con la farina).

Far sfrigolare in padella olio abbondante (evitare il sale se l’impasto è abbastanza saporito), e friggervi le “pastette” formate dall’impasto aiutandosi con un cucchiaio unto d’olio.

Vanno consumate calde, magari accompagnate da fette di pane prima bagnate in acqua, infarinate e poi fritte nello stesso olio.

Questo piatto si usava preparare per la vigilia di Natale.